La validità dei contenuti e l’affidabilità del test-retest di un questionario sul mal di schiena negli adolescenti dello Zimbabwean

http://it.freepik.com

Chiwaridzo M, Chikasha TN, Naidoo N et al.
Content validity and test-retest reliability of a low back pain questionnaire in Zimbabwean adolescents. Archives of Physiotherapy 2017;7:3. Riassunto commentato.

BACKGROUND

In Zimbabwean un numero sempre maggiore di studi sul mal di schiena non specifico ha rilevato che gli adolescenti ne sono spesso colpiti. Ciò ha allarmato sanitari e genitori che si sono consultati per sviluppare e migliorare delle strategie preventive per limitare tale condizione. Questo studio è stato condotto per valutare la validità dei contenuti e l’affidabilità del test-retest di un questionario con lo scopo di produrre poi un altro questionario da utilizzare in ambito non-clinico per poter individuare adolescenti con mal di schiena ricorrente (NSLBP) in Harare, Zimbabwean, e infine per identificare possibili fattori associati a tale condizione.

METODI

Lo studio è stato condotto dividendolo in due parti. Durante la prima parte si è verificata la validità dei contenuti del questionario tramite quattro esperti provenienti dal mondo accademico e dalla pratica clinica. Il questionario è suddiviso in quattro sottogruppi:
A) riguardante informazioni sul tipo di dolore (VAS, presenza o assenza di sciatica, durata, intensità e frequenza degli episodi); B) riguardante l’utilizzo dello zaino (peso, come viene portato e per quanto tempo); C) riguardante l’attività fisica (sport praticati e frequenza); D) riguardante lo stile di vita e se fumatore. Agli esperti è stato chiesto di dare un punteggio alle singole domande in base alla rilevanza delle stesse circa l’argomento in questione (1=non rilevante; 2=poco rilevante;3=abbastanza rilevante;4=molto rilevante). Inoltre è stato loro chiesto di riformulare una possibile opzione alle domande con basso punteggio per garantire un buona rilevanza. Successivamente i questionari sono stati tradotti anche in Shona, una lingua locale.

Nella seconda parte dello studio si è valutata l’affidabilità del questionario e quindi si è somministrato il test-retest a 125 studenti dell’high school con un’età tra 13 e 19 anni. Il test è stato distribuito nelle classi alla presenza di un insegnante; gli studenti potevano scegliere in che lingua rispondere e non sono stati avvisati che dopo sette giorni avrebbero dovuto rifarlo con le medesime procedure. L’intervallo di tempo di sette giorni è stato scelto in quanto da una parte riduce la possibilità che i partecipanti si ricordino le risposte date e dall’altra è un tempo troppo breve perché i sintomi del mal di schiena si modifichino.

RISULTATI

26 delle 30 domande hanno riscontrato un Item Content Validity index di 1,00, che dimostra completo accordo con i contenuti degli esperti. La Scale Content Validity Index per il questionari è 0,97. L’affidabilità dello studio è soddisfacente. Gli items del questionario hanno un valore Kappa tra 0,17 e 1. Alti livelli di affidabilità sono stati riscontrati nei questionari sull’utilizzo dello zaino (0,94), la partecipazione allo sport (0,97) e l’occupazione del tempo libero (0,89).

CONCLUSIONI

È stata riscontrata un’eccellente validità dei contenuti e dell’affidabilità del test-retest. Questi risultati sono comparabili con altri studi che valutano le proprietà psicometriche del mal di schiena. I risultati suggeriscono che tale questionario può essere utilizzato per indagare il mal di schiena negli adolescenti. Le domande sulle limitazioni funzionali e sui dolori da sciatica necessitano ulteriori valutazioni. 

Be the first to comment

Leave a Reply